Il giro del Monte Tricorno

Dal triangolo dei confini (Italia, Austria, Slovenia) lungo la ciclabile della Sava

×PROPOSTE DI VIAGGIO
  • Lunghezza: km 52
  • Condizioni: tutto su piste ciclabili asfaltate, con qualche strappo in salita nella parte iniziale
  • Intermodali: treno + bici

Una nuova pista ciclabile passa per la stazione di Tarvisio città puntando verso il confine sloveno: si dirige verso i laghi di Fusine, due gocce di smeraldo incastonate in una delle zone più fredde d’Italia. Siamo sul sedime della ex ferrovia Ljubljana-Tarvisio, bell’esempio di riconversione di una ferrovia dismessa in pista ciclopedonale. In una sola parola: greenway. Evviva! Proseguendo in mezzo al verde, a Rateče si entra in Slovenia, arrivando poco dopo nel centro di Kranjska Gora, famosa località di villeggiatura, dove si ammira la chiesa dell’Assunta e la secentesca Casa di Liznjek, magnifico esempio di architettura rurale e ora museo etnografico. Il fiume Sava ci fa giungere nel bel paese di Mojstrana, antico centro minerario della zona, da cui si dipartono tre stupende valli alpine che si incuneano nelle Alpi Giulie, fino al Triglav (Tricorno), la montagna più alta della Slovenia (2864 m): Vrata, Kot e Krma. Si plana su Jesenice, importante snodo ferroviario, per poi dirigersi verso lo splendido lago di Bled, località termale e di villeggiatura impreziosita dall’isolotto che vi galleggia al centro. Da qui si prende il treno che conduce direttamente nella valle dell’Isonzo, a Most na Soči (Santa Lucia di Isonzo).

+DESCRIZIONE

A Tarvisio – cittadina di confine – s’interseca pure la pista ciclabile Alpe-Adria che in direttrice nord-sud dall’Austria porta in Italia verso Grado, passando per Buja, Udine, Palmanova e Aquileia: un circolo virtuoso che unisce in bicicletta i tre paesi confinanti mettendo in rete altri importanti itinerari ciclabili come la Ciclovia della Drava. Dalla stazioncina dismessa di Tarvisio città ci si dirige verso est e poi si abbandona la pista che porta verso l’Austria e Arnoldstein per piegare a destra verso i laghi di Fusine e la frontiera di Rateče, cittadina sovrastata dalla cima di Peč (1510 m) che segna il triplice confine tra Italia, Slovenia e Austria.  Si prosegue per la bella ciclabile asfaltata che utilizza il tracciato della vecchia ferrovia ottocentesca che collegava Tarvisio con Ljubljana: ci farà compagnia per gran parte della giornata lambendo ampi prati e inoltrandosi in fitti e rinfrescanti boschi. Poco dopo si giunge ai piedi della spettacolare valle laterale di Planica: sui suoi celeberrimi trampolini per il salto con gli sci si sono ottenuti numerosi record del mondo. Con una piacevolissima pedalata si giunge a Kranjska Gora, località nota per ospitare competizioni mondiali di sci alpino. La Sava Dolinka, uno dei due rami sorgentiferi dell’importante fiume Sava, ci offre scenari incantevoli in questa terra ricca e generosa, caratterizzata da prati punteggiati dei tipici fienili lignei verticali a rastrelliera in cui l’erba viene messa ad asciugare.  A Mojstrana c’è da visitare la Casa Pocar – una delle più antiche abitazioni contadine nel Parco Nazionale del Triglav (Tricorno), ora adibita a sede espositiva – e il nuovo museo alpinistico sloveno. In paese termina la pista ciclabile. Quindi si punta verso il popoloso centro di Jesenice e poi da lì – in un’altra immersione nei verdi boschi alpini sloveni – allo splendido lago di Bled.  In un’ora di treno si cambia valle e si giunge a Most na Soči (Santa Lucia di Isonzo), lungo l’Isonzo.

+PUNTI D'INTERESSE
  1. Tarvisio Tarvisio
  2. Most na Soči Most na Soči
+MATERIALI
  1. Tappa1_11.kml
  2. Adriabike_Brochure_1_1_IT.pdf
+GALLERIA IMMAGINI
+INDIRIZZI UTILI

Turismo FVG Tarvisio
via Roma 10, 33018 Tarvisio 
T. +39 0428 2135

Ufficio Turistico Kranjska Gora 
Kolodvorska ul. 1c, 4280 Kranjska Gora
T. +386 04 5809440
www.kranjska-gora.si

Ufficio Turistico Dovje-Mojstrana
Savska cesta 1, 4281 Dovje-Mojstrana
T. +386 04 5891320
info@mojstrana.com 
www.mojstrana.com

Ufficio Turistico Bled
Cesta svobode 10, 4260 Bled
T. +386 04 5741122
tdbled@telemach.net
www.td-bled.si

Stazioni ferroviarie:
Tarvisio Boscoverde Jesenice, Vintgar, Bled Jezero Podbrdo, Most na Soči

Ferrovie slovene:
T. +386 012913332
www.slo-zeleznice.si

+CONDIVIDI